Mostra collaterale di “MNEMONICA. Vicende di oggetti”

Potrebbe essere un'immagine raffigurante il seguente testo "URBIS FILLIDE MOSTRA AYAYAAAA RABDOMANTEIA COLLATERALE MNEMONICA vicende di oggetti opening 13/11 h.10.30 h.10 LIBRERIA CAMPUS Via .Toma 76-78 Bari URBIS UNIONE NIONE EUROPEA"

Sabato13 novembre 2021, dalle 10.30, presso la Libreria Campus a Bari, si inaugura la mostra collaterale a “Mnemonica – vicende di oggetti” di Natalija Dimitrijević.

La mostra porta in libreria una selezione della produzione artistica del laboratorio “Arte mnemonica. Corso di disegno e pittura con Natalija Dimitrijević”, realizzato durante la scorsa estate a parco Gargasole.

Tele e disegni, esposti tra libri e riviste, ripercorrono l’esperienza di ricerca collettiva che ha indagato il tema delle radici culturali, con la rappresentazione di memorie per mezzo della libera espressione del flusso cognitivo e dell’esercizio del ricordo. La riflessione, artistica e sociale, ha trovato espressione nella realizzazione di una galleria di oggetti, soggetti significativi per i partecipanti, evocativi di vicende di vita, passate e presenti, stati d’animo, ideali, riti quotidiani. I medesimi oggetti – simboli di un’identità collettiva che quotidianamente si costruisce e modifica per mezzo della relazione tra le persone – sono stati trasferiti da Natalija Dimitrijević sui manifesti esposti nelle strade del quartiere Carrassi, in un dialogo aperto con la città.

La mostra collaterale sarà fruibile fino a lunedì 22 novembre, nei consueti orari di apertura della libreria:

lunedì-venerdì: dalle 9.00 alle 13.30 e dalle 17.00 alle 20.00
sabato: dalle 10.30 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.00.

L’accesso alla libreria, e alla mostra, sarà consentito nel rispetto delle vigenti disposizioni per il contrasto dell’epidemia da Covid19.

La mostra collaterale all’esposizione itinerante “Mnemonica – vicende di oggetti” di Natalija Dimitrijević è realizzata nell’ambito del progetto Rabdomanteia – vincitore del bando “Urbis” del Comune di Bari – a cura di Associazione Culturale Fillide / OCC-Offiicne Culturali quartiere Carrassi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.